Un blog spericolatissimo

Storie appena pubblicate. Torna quando vuoi e ce ne sarà sempre una nuova.
9 Luglio 2020

Storia di un uomo e di un bivacco in cima alla Majella, in Abruzzo

Non c’è il sole, in vetta, e sembra inverno. La cupola pietrosa del monte Amaro è attraversata da banchi di nuvole dense, che si sfilacciano tra […]
6 Luglio 2020

Cosa vedere in Abruzzo: mappa con tutti i luoghi della community Pain de Route

Di cose da vedere in Abruzzo ce ne sono centinaia e il nostro viaggio non sarebbe stato lo stesso senza le decine di consigli, raccomandazioni e […]
16 Giugno 2020

Via dei Monti Lariani: da Pian delle Alpi al monte Colmegnone lungo le strade dei contrabbandieri del lago di Como

Lo scorso weekend mi sono finalmente data all’esplorazione più approfondita delle montagne del Lago di Como, con un bel trekking in uno dei tratti più incontaminati […]
3 Giugno 2020

Dove mangiare bene a Istanbul: consigli di una expat

Eleonora lavora per un’organizzazione internazionale ed è la persona giusta a cui chiedere dove mangiare a Istanbul. Negli anni ha provato decine di ristoranti affinando la […]
22 Maggio 2020
lago di ridracoli trekking foreste casentinesi

Parco delle Foreste Casentinesi: trekking al lago di Ridracoli

Quando ho iniziato a studiare un percorso di trekking nel Parco delle Foreste Casentinesi, non sapevo nemmeno che in quella zona ci fosse un Parco Nazionale, […]
18 Maggio 2020

Visitare la Bulgaria on the road, in 15 giorni: l’agosto selvatico di Giulia e Achille

C’è qualcosa, in questo viaggio in Bulgaria di Giulia e Achille, che sa di quelle estati libere e senza pensieri che a volte mi sorprendono in […]

Terre inesplorate, luoghi di confine

Cultura invisibile, vicino e lontano Est, viaggi selvatici

Su di me

inle-lake-myanmar

Eccoti su Pain de Route, ti aspettavo!

Mi chiamo Eleonora e sono una che fin da piccola non sapeva stare ferma. Sono una linguista e da quando ho 18 anni esploro palmo a palmo il Nuovo Est (ma non solo), per capire col corpo oltre che con la mente. Mi piacciono le città incasinate e piene di gente, il tè bollente bevuto guardando fuori dal finestrino di un treno, dormire in tenda e cantare davanti ai falò. Leggi la mia storia nella sezione chi sono.

Appunti di viaggio

Vite straordinarie, avventure leggendarie, appunti dalla strada. Il pezzo forte di Pain de Route.
16 Gennaio 2020

Appunti dalla Transiberiana. Storia di un vagone pieno di operai di un’enorme raffineria siberiana e di un ragazzo di nome Vitaminka

Che ogni addio sia sempre un po’ uno strazio è risaputo. Denso, sì, ma alla fine penoso e con quella punta di imbarazzo che non riusciamo […]
29 Ottobre 2019

Sakhalin. Viaggio sull’isola ai confini della Terra

Sono ormai anni che cerco sempre di non viaggiare in maniera standard. Non per la mia percezione di standard, perlomeno. Nonostante l’epicità intrinseca di un viaggio […]
9 Ottobre 2019

Una storia ciuvascia e mari. Ma essenzialmente la storia di una persona

Lo dico piano dal fondo di una marshrutka che taglia le foreste di pini sotto un cielo apocalittico, tra violenti acquazzoni e profonde schiarite.– Chyornaya magiya?Lyudmila […]
16 Luglio 2019

Dici che il fiume trova la via al mare / Ritorno a Sarajevo, per ritrovare una casa che forse non c’era

C’è che sono qui in questa ventosa sera di luglio e in effetti dovrei innanzitutto dormire, prepararmi emotivamente per il nuovo lavoro che inizierò domattina, e […]
error: