Turchia mistica. I dervisci rotanti di Bursa

Come, come, whoever you are, come! Our lodge is not for hopelessness! Sono seduta di fronte alla sua espressione beffarda, fissandolo dritto negli occhi. È la prima volta che parlo a un personaggio così improbabile. Sorseggiamo entrambi il nostro succo d’arancia chimico, di quelli frizzantini che sanno di Polase malsciolto. Solo […]

Anna Politkovskaja e la Cecenia

Anna Politkovskaja, grande giornalista russa uccisa in ulitsa Lesnaya 8/12. Perché parlarne su un blog di viaggi? Oggi l’esigenza è di parlare di una donna, una giornalista, che ormai tre anni fa mi ha letteralmente cambiato la vita con la forza delle sue parole. Anna Stepanovna Politkovskaja, nata a New York […]

27.01, due punti su Auschwitz

27.01, la Giornata della Memoria. Un rituale, ormai. Certi viaggi non sono solo una sincera curiosità, ma una vera necessità. Andiamo ad Auschwitz? Questa volta, dovevo. Ci sono arrivata su un treno regionale, un’ora e mezza da Cracovia. Quei treni coi sedili imbottiti in fintapelle rossa, le pareti di fintolegno, […]

Una tenda sotto il cielo

Ho 21 anni e 10 mesi. Ho perso il conto delle volte in cui ho avuto paura di morire, in cui mi sono sentita dare della pazza incosciente, in cui ho dormito per terra, chiesto passaggi a sconosciuti, assaggiato frutti assurdi, visto luoghi di una bellezza catartica, provato la più […]

Visitate Roma

Ah! Figuratevi se proprio io ho trovato il coraggio di avvicinare Roma. Non parlo mai nemmeno dell’Italia, ve ne sarete accorti, dai. E vi sarete chiesti il perché: forse perché sento che questo Paese non fa molto per me? Perché non lo conosco ancora abbastanza? O forse perché non basterebbe un’intera vita per conoscerlo… […]

Islanda. Il ghiacciaio che si ritira

Sono tornata a Milano per le vacanze di Natale ma oggi vi parlo d’Islanda. Inutile dire che vedere la città così avvolta dalle polveri mi ha straziato il cuore. 50 giorni senza pioggia, temperature a dir poco inquietanti, ogni cosa ricoperta da un sottile manto grigio-nero: persino quando abbracci i parenti, […]