Sasha, Belgrado e quei cani. Couchsurfing e storie di un serbo pazzo-buono

Nei Balcani tutto è stra-ordinario. Anche gli host di Couchsurfing. Piccola storia delirante di quando io e Sara siamo state ospitate a Belgrado da Sasha, un ex militare jugoslavo, pope ortodosso mancato e amatore seriale con tre cani immensi ed esagitati, di cui uno di nome Putin. Per Pain de Route […]

Russia for beginners: dalle Bàbushki al labirinto della Metro

Prima di parlare di Russia bisogna partire dalle basi. E vi avviso: tenetevi forte, perché sono basi russe, e non si scherza. La Russia è un paese duro, dove tutto è estremo e per noi italioti cresciuti sotto un tiepido sole invernale è pressoché impossibile capire fino in fondo la […]

Missione PAINDEROUTE24: infiltrata in Svizzera

Friday morning in a sunny Lausanne, Switzerland #lausanne #switzerland #suisse #schweiz #svizzera #losanna #alps #oldtown #genevalake #vaud #mountains #winter #sun Una foto pubblicata da Pain de Route | Eleonora Sacco (@painderoute) in data: 7 Dic 2016 alle ore 11:19 PST Scusate l’assenza, lo so, lo so, avete ragione: è che […]

Scivolare fuori dall’Europa. Guida emotiva per 5 paesi inesplorati ai margini d’Europa

Ripubblico oggi una mia piccola guida emotiva a cinque paesi ai margini d’Europa, scritta quest’estate per Frida lascia la città: Russia, Georgia, Armenia, Turchia e Romania. Cinque micro-storie, cinque micro-motivi per innamorarsi di questi paesi. Non è solo che non serve andare lontano per scoprire posti incredibili che siano anche […]

Fiori, funghi, api. 22 giorni nelle Repubbliche Baltiche

Ciao a tutti Painderouters, qui è Martina. Un anno fa avevo raccontato l’Olanda e oggi eccomi di ritorno da una nuova avventura backpacking: 22 giorni nelle Repubbliche Baltiche. In realtà 4 giorni in Lituania, 5 in Lettonia e 13 in Estonia. Ma andiamo con ordine. Incantata dalle vie medievali della […]

Diari di viaggio | Marocco #4. Marrakesh ed Essaouira

Quarto e ultimo capitolo dai diari di viaggio della fuga in Marocco: Marrakesh ed Essaouira [2.147km percorsi, due valichi dell’Atlante, sette città principali visitate, autostop nel mezzo di una tempesta di sabbia nel deserto, una tenda in riva all’Oceano, dune di sabbia dorata, gole di roccia rossa, medine labirintiche, fortezze […]

Diari di viaggio | Marocco #3. Il Deserto e l’Atlante

Nuovo capitolo dai diari della fuga segreta in Marocco: il Deserto e l’Atlante. 2.147km percorsi, due valichi dell’Atlante, sette città principali visitate, autostop nel mezzo di una tempesta di sabbia nel deserto, una tenda in riva all’Oceano, dune di sabbia dorata, gole di roccia rossa, medine labirintiche, fortezze di sabbia, piazze […]

Armenia, la via della seta. Autostop al passo di Selim

Non ho mai scritto di Armenia. Nemmeno quando è riesploso il conflitto tra azeri e armeni in Nagorno-Karabakh. Neanche un appunto – forse perché è un paese troppo complicato per essere raccontato alla leggera. Perché ti sfida, ti chiede tempo, ti riempie di dubbi.   (entrate nel mood con Esprit d’Arménie, dovete!) […]

Diari di Viaggio | Marocco #2. Rabat

Secondo capitolo dei diari di viaggio dal Marocco: Rabat, la capitale. Europea, ordinata, battuta dall’Oceano… [2.147km percorsi, due valichi dell’Atlante, sette città principali visitate, autostop nel mezzo di una tempesta di sabbia nel deserto, una tenda in riva all’Oceano, dune di sabbia dorata, gole di roccia rossa, medine labirintiche, fortezze […]