Appunti dall’Islanda. Di silenzi, umanità e spontaneità

Questo probabilmente sarà il post più corto dell’intera storia di Pain de Route, perché l’effetto principale che l’Islanda mi fa è togliermi le parole. Di fronte a una tale vastità e purezza di paesaggi ogni commento diventa veramente superfluo e non riesco a non sentirmi stupida nel descrivere qualcosa che […]

Cosa vedere a Kharkiv, Ucraina dell’Est

Kharkiv, grande città dell’Ucraina dell’Est, non lontana dal confine con la Russia e dalle regioni di Donetsk e Luhansk. Ve lo dico con sincerità: solo altre volte ho potuto veramente definire una visita ad una città completamente “senza aspettative”. Non perché pensassi che fosse una città non interessante, anzi: al mio […]

Visitare Budapest. 10 pensieri per apprezzare una delle città più difficili d’Europa

Due anni fa conobbi, in Romania, una donna davvero straordinaria. Credo che rispecchiasse perfettamente la definizione più potente e bella – ma allo stesso tempo meno romanzata – della parola “madre” che abbia mai potuto immaginare. Niente di banale: solo fatica, resilienza, eterna accoglienza e un’incredibile forza generatrice. Occhi neri […]

La Via degli Dei: guida per andare da Bologna a Firenze a piedi

La via degli dei – così famosa e pubblicizzata che alcuni l’hanno definita il Camino de Santiago italiano, altri l’hanno confusa con la Via Francigena o con una ricostruzione storica della Flaminia Militare. Ma certo la via degli dei non ha tutte queste pretese: è forse solo un insieme di sentieri, strade, […]

Piccola storia dal cimitero ebraico di Sarajevo. Di susine e patate bollite

Non ho mai scritto nulla su Sarajevo, per un semplice motivo: non mi sono mai sentita in grado di farlo. Materia troppo emotiva, troppo calda, fluida, sconfinata. E in più non sono mai riuscita a tornarci. Sarajevo mi ha trafitto il cuore come pochi posti al mondo, la sogno sempre, […]

Account instagram painderoutiani che seguirò quest’estate (e anche dopo)

Dopo vari mesi e anni in cui avevo radicalchiccamente (?) snobbato Instagram, pensando ci fosse solo gente che postasse selfie con hashtag a caso, ho scoperto che in realtà se usato bene porta tante cose buone. E così, piano piano, ho iniziato a cercare profili che mi interessassero davvero e non […]

Storia di una sbronza slovacca e di nonno ‘non standard’, l’unico che non è stato male

Ok, forse ho una leggera tendenza ad esagerare le mie tragicomiche avventure, ma vi giuro su questo blog che gli slovacchi vincono su tutti. Sui russi, che bevono tanto, sì, ma alla fine non poi così tanto; sui kirghisi, che bevono più dei russi; sugli ucraini, che si divertono troppo; […]

Viaggio in Slovacchia: itinerario di 6 giorni da Bratislava a Košice in treno

Mi sento tornata ai tempi d’oro dell’Interrail, quando la polizia mi svegliava nel cuore della notte nella stazioncina dell’ultima città tedesca sul confine danese, per chiedermi se andasse tutto bene. Aspettavo solo il primo regionale per qualche impronunciabile borgo dello Jutland, alle 5.17 di mattina. Non ho più 18 anni […]

Isola del Giglio: trekking per esplorare la natura dell’Arcipelago Toscano

Il Giglio è un luogo semplice, dove un mare verde e pulito incontra il profilo maestoso e scuro delle montagne. Per me un piccolo sogno dove ho avuto la fortuna di tornare molte volte. Ho sempre scoperto piccoli sentieri nella macchia che rivelano calette isolate dove tuffarsi e godersi il […]