Dici che il fiume trova la via al mare / Ritorno a Sarajevo, per ritrovare una casa che forse non c’era

C’è che sono qui in questa ventosa sera di luglio e in effetti dovrei innanzitutto dormire, prepararmi emotivamente per il nuovo lavoro che inizierò domattina, e poi saziare la vostra sete di lupacchiotti sulle mille e una avventure vissute lungo la Transiberiana. Quando ci scrivi di Sakhalin? E del Baikal? […]

Balcani on the road: info utili, consigli e rischi

C’è sempre una prima volta in tutto: e infatti a ‘sto giro è stata la mia prima volta nei Balcani on the road. Bella, bellissima esperienza e di gran lunga il modo migliore per esplorarli palmo a palmo ed addentrarsi nelle campagne profonde, a caccia di paesini dove si respira […]

Sarajevo: cosa vedere e cosa fare nel cuore caldo dei Balcani

Cosa vedere a Sarajevo… un po’ ho sperato di non scrivere mai un post così. Perché Sarajevo non è una città riducibile a una lista di attrazioni da spuntare. Sarajevo è più di qualsiasi altra cosa e scriverne, anche dando il massimo, è sempre un banalizzare, un ridurre all’osso qualcosa […]

Piccola storia dal cimitero ebraico di Sarajevo. Di susine e patate bollite

Non ho mai scritto nulla su Sarajevo, per un semplice motivo: non mi sono mai sentita in grado di farlo. Materia troppo emotiva, troppo calda, fluida, sconfinata. E in più non sono mai riuscita a tornarci. Sarajevo mi ha trafitto il cuore come pochi posti al mondo, la sogno sempre, […]

Cosa vedere nei Balcani: il meglio, il peggio e il sacrificabile

Quattro anni di ritorni e la solita nostalgija-pugno nello stomaco: i Balcani. Ormai li ho visti tutti tutti, quegli staterelli minuscoli e dimenticati, anche se non si vedono mai abbastanza. Li ho amati tantissimo. Li amo tantissimo. Ne ho scritto pochissimo e devo dire che è meglio così, perché avrei […]

Storie di autostop nei Balcani. Albania e Montenegro [1]

L’autostop non è solo un modo per viaggiare gratis. E’ molto, molto di più, credetemi: specialmente l’autostop nei Balcani, in Caucaso, in Asia Centrale. E’ un mondo che ti apre decine di portiere, ti lascia sedere a fianco di gente che ha voglia di raccontarsi a te, bizzarro straniero, che non […]