Cosa vedere a Samarcanda. Ridimensionarla per capirla

Samarcanda, ancora tu! Ieri sono stata a sentire la primissima presentazione di Nostalgistan, libro splendido di Tino Mantarro che ho divorato in una notte e un giorno – la sua Samarcanda che “promette bellezza e invece regala una decadenza sontuosa” mi ha spronato, dopo millenni, a scrivere questo post. Che […]

Viaggiare in Caucaso coi mezzi pubblici: consigli per non farsi fregare (validi per tutta l’ex URSS)

Ispirata dalle molteplici esperienze caucasiche di scleri, arrabbiature e anatemi lanciati soprattutto contro i tassisti molesti (altresì noti come CaniRandagi, d’ora in avanti CR), pubblico oggi un piccolo vademecum anti-fregatura dedicato a tutti gli amici che vorranno prima o poi viaggiare in Caucaso. Terra magnifica, ma in cui non è […]

Oggi in costruzione, domani storia. Cosa è cambiato in Uzbekistan dopo un anno

Oggi in costruzione, domani storia! L’autobus taglia i viali di Tashkent nell’alba – sono grandi e deserti, coperti solo da immensi alberi ancora verdi e anonimi palazzi chiari, tenuti in buone condizioni. Sulle transenne dei cantieri titolano a caratteri cubitali gli slogan “Сегодня стройтельство, завтра история!”, che significano “Oggi in […]

Appunti dall’Uzbekistan e dal Sud Kazakistan. Di calzini rossi, tempeste di sabbia e sopracciglia tagiche

Dopo i diari kirghisi l’ultimo capitolo degli appunti di viaggio dall’Uzbekistan e dal Kazakistan del Sud. Avrei voluto scrivere molto di più dalle grandi steppe e dagli aridi deserti, ma spesso mi capita di viaggiare così intensamente da non riuscire a impiegare il tempo in maniera diversa dal dormire. Solo […]

La Città Muta oltre i muri. Il quartiere ebraico di Samarcanda

Questo post-diario parla del meraviglioso quartiere ebraico di Samarcanda, di questa leggendaria città e del nostro viaggio in Uzbekistan, tra le più anomale e interessanti repubbliche dell’ex URSS. Tutti abbiamo cercato la nostra Samarcanda. Da bambina pensavo fosse da qualche parte in Africa, ma poco importava: era Samarcanda, non poi […]

Come organizzare un viaggio in Asia Centrale

Ah, l’Asia Centrale! Tra traslochi internazionali e intraitalici m’ero persa per strada quest’altro post pilastro di Pain de Route: come organizzare un viaggio in Asia Centrale, cioè tutto quello che c’è da sapere prima di progettare la vostra trotterellata nei selvaggissimi -stan. Perché, lo ammetto, mi sentivo una viaggiatrice navigata, con […]