Georgia: cosa si mangia e quali cibi provare perché sia amore

Tornata dal mio mese a Tbilisi passato a girovagare per palazzi dalla bellezza decadente, sconfinate periferie sovietiche e panorami sempre più mozzafiato, il tutto sempre strafogandomi di khachapuri appena sfornato, khinkali party con amici georgiani e altre prelibatezze meno conosciute, ho pensato di mettere mano a questa guida essenziale ma […]

Gyumri, Armenia. Di architetture bellissime e di un terremoto devastante

Gyumri non è esattamente la prima meta turistica che ci viene in mente quando pensiamo all’Armenia: ma non sapete che peccato che non lo sia. È vero, adesso ha un aeroporto servito dalle lowcost russe, ma non certo per soddisfare una pressante domanda turistica: semmai per agevolare i ricongiungimenti familiari […]

Viaggiare in Caucaso coi mezzi pubblici: consigli per non farsi fregare (validi per tutta l’ex URSS)

Ispirata dalle molteplici esperienze caucasiche di scleri, arrabbiature e anatemi lanciati soprattutto contro i tassisti molesti (altresì noti come CaniRandagi, d’ora in avanti CR), pubblico oggi un piccolo vademecum anti-fregatura dedicato a tutti gli amici che vorranno prima o poi viaggiare in Caucaso. Terra magnifica, ma in cui non è […]

Itinerari in Georgia: cosa visitare in 1, 2 o 3 settimane

Siete ormai in tanti a scrivermi per avere consigli su un buon itinerario in Georgia. Mi stupisce sempre pensare quanti di voi, con parole dolcissime e una curiosità genuina che traspare fin dalle prime righe, decidano di provare un viaggio in Caucaso e approdare in Georgia, tra il Mar Nero […]

A Mexican in the Russian Caucasus: trip to Chechnya, Ingushetia and North Ossetia-Alania

Dear painderouters (?), this is the first post on this blog officially written in English only: hurrah! The author is not me, but my dear Mexican friend Jorge Luis. We met in Moscow while we were both studying at the same University. After his 5 days trip to the Russian […]

Un workshop di cultura e cucina georgiana. A Milano, con Pain de Route e Marta’s Plants

Picchi innevati, antichi monasteri in pietra, lande desertiche e le acque calde del Mar Nero: è la Georgia, una repubblica caucasica affacciata sull’Europa ma con una cultura diversa da qualunque altra. Dal canto polifonico inconfondibile alle danze tradizionali, fino a una lingua unica nel suo genere, la Georgia si distingue […]

Come raggiungere Kazbegi da Tbilisi e visitare la chiesa di Tsminda Sameba

Avete visto quella foto lì della chiesina-caucasica-stupenda-medievale-abbarbicata su uno sperone di roccia circondato da montagne innevate – o verdissime, o bruciate dal sole a seconda della stagione. E avete fortemente desiderato andarci anche voi. Sono qui per rassicurarvi: Kazbegi esiste davvero, si trova in quel meraviglioso Paese che è la Georgia, […]

4 libri di cucina dell’Est che mi sono regalata con gioia

Un aspetto che nei miei viaggi è sempre stato molto carente, lo ammetto, è il cibo. Non che non mi piaccia mangiare (anzi), semplicemente mi hanno sempre attirata di più altri aspetti delle culture a cui mi avvicino. Spesso in viaggio ho mangiato poco e spartano, perché preferivo spendere i […]

Diari dall’Azerbaijan. Di (s)confini, uomini e i loro limiti

Ho raccolto qui alcuni estratti dei miei diari di un viaggio in Azerbaijan. Niente cronaca, per quello ci sono i post delle disavventure. Niente info pratiche su cosa fare o cosa vedere in Azerbaijan: per quello ho già scritto di Baku. Qui racconto solo con la pancia, in quasi presa diretta, annotando […]

Cosa vedere a Baku: 10 motivi per visitare la capitale dell’Azerbaijan

Lo so, lo so: non lo ammettereste mai, ma tutti ce lo siamo chiesti almeno una volta. Ma cosa c’è da vedere a Baku? Oltre a perdere passaporti, a Baku c’è molto da fare ed è sorprendentemente una bellissima città. Sul bellissima città non fraintendetemi. Chi mi segue da molto […]