Diari di viaggio

Racconti di viaggi selvatici

Desidero accompagnarti per mano e trattarti come un ospite – non vorrei scappassi via senza aver capito che posto è questo. Pain de Route è un blog strano fin dal nome: pain de route significa pan di via, un pane elfico altamente energetico che permette di camminare per molti giorni senza sentire la fatica.

Su Pain de Route non si parla di tutte le destinazioni del mondo, ma solo di quelle su cui posso dire cose che facciano la differenza. Ci troverai consigli per mete insoliteparole vive degli abitanti di terre lontane, racconti di avventure spericolate, pensieri sulle grandi e piccole questioni degli uomini del mondo. E ovviamente molti consigli dritti al sodo, frutto di esperienze freschissime.

Storie di autostop nei Balcani. Albania e Montenegro

Storia di quando sono stata ospitata a dormire da un bigliettaio delle ferrovie uzbeche

Viaggio in Ucraina Lviv Kiev Odessa in treno

Appunti da un viaggio in Ucraina da sola. In treno tra Kiev, Lviv e Odessa

furgone merci in kirghizistan

Storia di una notte su un furgone merci in Kirghizistan e di come mi persero una scarpa

Viaggia con me,
in terre remote

Apppunti di Viaggio | Sibiu, Romania. Di Melinda, degli ungheresi e dei tedeschi di Transilvania

Appunti di viaggio | Avventure e storie di autostop in Georgia

San Pietroburgo

Diari di viaggio | Piccoli appunti, itinerari e consigli da San Pietroburgo

tatarstan kazan

In Tatarstan. Di fiumi, città crocevia, di Kazan’ e di un tempio di tutte le religioni

Diari di viaggio | In treno verso Ekaterinburg, la porta della Siberia

Serbia

Sasha, Belgrado e quei cani. Couchsurfing e storie di un serbo pazzo-buono

Informativa
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per ottimizzare la navigazione e i servizi offerti, cliccando il pulsante accetta acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per informazioni sui cookie utilizzati in questo sito, visita la Privacy & cookie policy.