Poputchik Попутчик

Paindetour virtuali con guide locali

Ciao!

Poputchik è un progetto di tour virtuali live con guide locali attivo da novembre 2020. È un’esperienza di immersione culturale e di incontro con una persona di lì, che ci mostra i suoi quartieri filmando un itinerario tematico con il bello dell’imprevisto: un incontro inaspettato, una nevicata, una signora del mercato che ci saluta in italiano.

Questi tour virtuali sono un modo per sostenere le guide di città che hanno perso il turismo e per noi di imparare, emozionarci, fare provviste di spunti per quando si potrà tornare a viaggiare. Il poputchik è un compagno di viaggio inaspettato, con cui si condivide un tragitto e un momento di confidenza. Una persona sconosciuta, di cui magari non sappiamo neanche il nome, ma che non dimenticheremo. La nostra guida-poputchik con le sue gambe percorrerà strade, quartieri, mercati, parchi, ponti, piazze per noi che non lo possiamo fare. Sarà come volare via per due ore, o ascoltare le storie intorno a un fuoco, con la possibilità di fare domande, chiedere «aspetta, fermati un attimo lì», condividere un’ora con una guida del posto e un piccolo gruppo di persone online.

Questo è una versione di Poputchik, il calendario di tour virtuali di Pain de Route, dedicata a chi fa parte del gruppo Microcopy & UX Writing Italia.

Come funziona

Gli incontri Poputchik sono un assaggio dei tour reali che conducevo di lavoro prima della pandemia e un modo per sostenere equamente chi, in Italia e all’estero, vive di turismo e al momento non ha lavoro. In questa pagina trovate la descrizione dei tour e il link Google Moduli per prenotare.

Gli incontri sono in lingua italiana e avvengono tramite Zoom. Ogni Poputchik dura circa 2h, di cui 90 minuti di tour effettivo, e mezz’ora abbondante di discussione, domande e chiacchiere live.

Cosa include e quanto costa

Poputchik è creato da me, Eleonora, e dalla guida sul posto: ogni luogo, ogni sosta, ogni racconto, lettura, ascolto o incontro è concordato insieme.

Poputchik consiste di:

  • Materiale preparatorio e di approfondimento
  • Una mappa con l’itinerario e tutte le tappe del percorso
  • Tour virtuale con guida sul posto
  • Discussione e possibilità di fare domande, in chat o a voce
  • Registrazione del tour, disponibile con link privato

1 biglietto = 1 persona
Costo promo: 15,00€

*Il prezzo è scontato esclusivamente per la community UX e Microcopy Italia e non è valido su altri tour.

Poputchik gratuito: ci tieni davvero moltissimo, sarebbe un’esperienza importante per te, ma in questo momento non te la puoi permettere. Lo capisco. Scrivimi una mail, spiegami le tue ragioni e ti inviterò gratuitamente.

Regalare un Poputchik

Puoi regalare un Poputchik a un amicə o a più persone nello stesso evento o in eventi diversi. Se è una sorpresa, non ti preoccupare: la persona riceverà solo la mail finale con il link per accedere all’incontro e il materiale preparatorio, nessun’altra.

Organizzo anche tour privati a un prezzo speciale: scrivimi per avere informazioni. Soggetto a disponibilità guide e moderatrici.

Dicono dei Poputchik

«In un attimo ti trovi catapultato in un’altra parte di mondo e ti pare di vivere il viaggio»

«È stato così coinvolgente che a tratti mi stupivo di non poter sentire gli odori del bazar»

«Un progetto davvero interessante, innovativo, curato e con uno sguardo attento. Un’idea originale e anche romantica»

«Una straordinaria esperienza per vivere con gli occhi di una guida locale una città. Questi tuoi virtuali sono organizzati per sopperire all’impossibilità di viaggiare, ma raccolgono e uniscono la passione dei veri viaggiatori»

«Non credo che dimenticherò facilmente il termine Poputchik: […] questi tour virtuali sono aria pura! Non si sente assolutamente di essere davanti ad uno schermo»

Date speciali per UX e Microcopy

Sabato 20/2 – Tbilisi, Georgia

SOLD OUT

La città vecchia

Ore: 10.00 (Italia) / 13.00 (Tbilisi)

Durata: 2h

Lingua: italiano

La città vecchia di Tbilisi è il luogo dove ogni viaggiatorə impazzisce d’amore per il Caucaso.

Viuzze storte con palazzi a cui si aggrappano le viti, facciate un tempo splendenti oggi sconquassate dai terremoti e tutti quei balconi di legno finemente intagliati, oggi marchio distintivo dello stile della città. Dal quartiere delle terme, Abanotubani, dove l’aria sa di zolfo e una cascata scroscia nascosta in un piccolo canyon (sì, siamo nel pieno centro di una capitale!), arriveremo ai piedi della fortezza diroccata Narikala, fondata nel VI secolo. Le tappe intermedie saranno una continua sorpresa. Bagni termali con splendide facciate persianeggianti, una moschea dove sciiti e sunniti pregano insieme e dalle cui vetrate si vede la cattedrale della città; e ancora la straordinaria sinagoga centrale, vecchi caravanserragli e chiese buie, dove la gola brucia per il fumo delle candele. A conferma di quanto la Georgia sia sempre stata, nei secoli e oggi, un importantissimo centro di scambi e di incontri lungo la Via della Seta. Andiamo?

La nostra guida: Anna

Anna ha 27 anni ed è originaria della regione montuosa del Tianeti, ma dai tempi dell’università vive a Tbilisi. Da cinque anni lavora come guida in Georgia per clienti italiani (tra cui i nostri viaggi Pain de Route & Soviet Tours). È uno spirito libero, indipendente e socievole: le piace viaggiare (in Italia, ma non solo), stare tra amici (è una vera georgiana!) e raccontare la sua Sakartvelo agli italiani in visita.

Sabato 20/2 – San Pietroburgo, Russia

Lungo il canale Griboedov ghiacciato

Ore: 14.00 (Italia) / 16.00 (San Pietroburgo)

Durata: 2h

Lingua: italiano

In questo Poputchik scivoleremo lungo le rive del Canale Griboedov, che attraversa tutto il centro storico della città e descrivendo una grande ansa.

Le sue atmosfere cupe e romantiche erano amate dai pittori del movimento di fine Ottocento Mir Iskusstva (Il Mondo dell’arte) e da molti scrittori. Passeremo dalla chiassosa e caotica piazza Sennaja, la piazza del fieno una volta il ventre della Pietroburgo settecentesca, alla magica chiesa di San Nicola dei Marinai, tutta bianca e blu e circondata per tre lati solo da canali. Seguendo il canale Griboedov si passa dal centro storico al quartiere di Kolomna, dove a fine Ottocento finiva la città e iniziava la campagna. Un quartiere mistico, anzi maligno, dove fu dipinto il funesto ritratto di Gogol’ e dove scappò il naso di uno dei protagonisti dei racconti. Scopriremo insieme gli indirizzi precisi dei personaggi dei Delitto e castigo e, contando i passi come il Raskolnikov di Dostoevskij, attraverseremo i molti ponti del canale, tutti diversi. Da quelli strettissimi e sospesi, a quelli sorvegliati da splendidi leoni in pietra.

Concluderemo il tour al tramonto, fermandoci in un caffè straordinario, ricavato dentro un vecchio cinema.

La nostra guida: Vera

Vera è una storica dell’arte e guida autorizzata e certificata a San Pietroburgo. È nata a Leningrado nel 1985 ed è un’ex dipendente dell’Ermitage e prof. universitaria di storia dell’arte. Gestisce un blog dedicato alla Pietroburgo insolita e segreta.

Altre date Poputchik

Il primo tour è partito il 29 novembre 2020 e, ad oggi, abbiamo organizzato oltre 40 date tra tour pubblici e privati e venduto più di 550 biglietti. Abbiamo percorso le strade di Novosibirsk con -29°, parlato di gentrificazione, esplorato necropoli rivestite di maioliche blu cielo a Samarcanda, vagato per i bazaar dell’Asia Centrale, ascoltato le testimonianze della guerra del Nagorno Karabakh in Armenia, sfiorato la superficie ghiacciata dei canali a San Pietroburgo.

Queste due date sono promozionali, ma il calendario pubblico è molto più ricco: se vuoi darci un occhio, lo trovi in questa pagina.

Dai un occhio anche al video trailer per capire come funzionano i tour.

error: