Quanto costa la Transiberiana da Mosca a Vladivostok?

finestra-su-mosca-moscow-russia

Molti pensano che la Transiberiana sia una sorta di Orient Express con le tappezzerie in velluto, camerieri in guanti bianchi e tendine in merletto da cui guardare annoiatamente il grande paesaggio, in attesa che si consumi il più intriganti degli assassinii.

Forse, se avete svariate decine di migliaia di euro di cui non sapete che fare, esiste un treno super lusso su cui spendere i vostri risparmi e appagare la vostra immaginazione. Per tutti gli altri, e per il 99.9% della popolazione russa, la Transiberiana è sostanzialmente un treno come un altro.

Non mi stancherò mai di ripeterlo – so che uccide un po’ la poesia -, ma fidatevi che ne troverete dell’altra e ben più entusiasmante: la Transiberiana si fa con treni uguali a tutti gli altri. Tutti gli altri treni rrrrussi, konechno. Quindi treni molto spartani ma arredati con un gusto adorabilmente sovietico, su cui si dorme in maniera comoda. Treni spesso vecchi, sì, ma in cui non manca niente (bagni, samovar sempre in caldo, lenzuola pulite), che alla fine fanno quello che devono fare. E che renderanno la vostra Transiberiana un viaggio indimenticabile, dal sapore super super vintage. E poi: non esiste un biglietto tipo InterRail o un pass, essendo un insieme di treni normali si prenotano come tutti i treni normali del mondo, facendo il biglietto per ogni tratta.

In questo post vi parlo di quanto costa fare la Transiberiana da Mosca a Vladivostok. Non mi dilungo a spiegarvi come si prenotano i treni russi, né quali tappe fare sulla Transiberiana: per quello ci sono altri due post già in archivio qui su Pain de Route.

Per cui eccomi qui, estratto conto alla mano, a fare quattro calcoli per tranquillizzarvi che sì, con qualche risparmio da parte è un viaggio accessibile e organizzabile in autonomia.

Poechali!

Quanto costa la Transiberiana da Mosca a Vladivostok

treni russi transiberiana russia
La taigà che dirada salendo a Nord

Allora, prima parliamo di quanto costa il treno in sé per chi vuole fare il viaggio tutto di filata, poi di quanto costa se facciamo delle tappe intermedie. Non parliamo di cibo e dormire, perché sono fattori troppo variabili da viaggiatore a viaggiatore (io, ad esempio, viaggio quasi sempre con CouchSurfing), e poi perché molte notti le dormirete in treno e quindi sono incluse nel biglietto.

Ci sono però tre punti chiave da tenere in conto:

  1. Il visto russo, il maledettissimo, che aggiungerà minimo un centinaio abbondante di euro al vostro viaggio, e che non è evitabile in nessun modo
  2. Il tasso di cambio euro-rublo, che negli ultimi anni è oscillato notevolmente, e per cui la conversione in euro può essere più o meno vantaggiosa. Prima del crollo 1€ equivaleva a 40 rubli, attualmente siamo invece circa a 72.
  3. La tipologia di posto e di scompartimento che sceglierete per viaggiare. Anche qui, le tariffe variano sensibilmente.

Treno diretto da Mosca a Vladivostok

Il Rossiya

Il treno № 002Щ «Россия» è il più caro ma è anche il più confortevole e impiega solo 6 giorni e 22 minuti a portarvi dritti dritti a Vladivostok. I prezzi per le tre classi partono da:

  1. Prima classe, cuccetta da 2 (lyuks), 48.500rub (670€ ca.)
  2. Seconda classe, cuccetta da 4 (kupé), 20.000rub (275€ ca.)
  3. Terza classe, vagone letto (platskart), 17.300rub (238€ ca.)

Altri treni diretti Mosca Vladivostok

Il treno regolare è invece il treno № 100Э, più vecchio, ma anche un po’ più economico. Questo treno diretto, senza che spezziate il viaggio, è l’opzione più economica in assoluto.

I prezzi variano a seconda della tipologia di posto, oltre che della classe e dei servizi che le varie carrozze offrono: i vagoni senza aria condizionata costano meno, così come quelli senza toilette biologica o su cui possono salire gli animali: controllate bene quello che state per comprare. Su questo treno non esiste la prima classe. I prezzi tra seconda e prima classe sono simili e partono da 11.000rub circa, cioè 150€. Questa cifra è il meno che potrete spendere per arrivare in treno da Mosca a Vladivostok,

Trovate tutte le info dettagliate sul sito ufficiale delle ferrovie russe.

Quanto costa la Transiberiana a tappe

Lungo la Transiberiana per Ekaterinburg

In realtà sono pochi quelli che fanno la Transiberiana diretta fino a Vladivostok o la Transmongolica fino a Pechino senza fermarsi in nessuna città intermedia. Chi invece decide di fare la Transiberiana a tappe dovrà mettere in conto di spendere un po’ di più, perché più breve è la tratta più, in proporzione, è alto il prezzo per km.

Vi ho raccontato il mio itinerario di un mese in Transiberiana, con 9 tappe e alcune deviazioni (non calcolate) in questo post. Tutti gli spostamenti, alternando viaggi in platskart (terza classe) a qualche viaggio più lungo in kupé, seconda classe, mi sono costati in totale 267€. Chiaramente meno tappe si fanno meno si spende, oscillando in un range di prezzo circa tra i 150 e i 300€. Ma davvero volete attraversare tutta la Russia senza scendere mai dal treno?

Altri costi inevitabili per fare un viaggio in Russia

Di inevitabile purtroppo c’è ancora il visto russo. Che è obbligatorio e, se per turismo, ha una durata massima di 30gg. Si dice lo renderanno elettronico nel 2021, ma per ora c’è solo da fare la fila ai centri visti.

Ho scritto due post dedicati al visto russo: uno per chi lo vuole fare da soli, senza intermediari, e uno invece per chi vuole affidarsi a un’agenzia senza impazzire troppo.

Mettete in conto di spendere minimo 100€, nel caso in cui il vostro viaggio sia brevissimo. Ecco le spese che ho dovuto sostenere io:

  • Diritti consolari: 35€
  • Tassa del centro visti Milano: 30€
  • Lettera d’invito: 10€
  • Fototessera: 5€
  • Assicurazione fatta al centro visti: 3€/giorno, quindi (ahimè) 87€ (sì, sto ancora rosicando per questi 87€ buttati)*

Totale per me: 167 euro
Totale per un viaggio di 2 settimane: 125€

*Ho visto troppo tardi che le assicurazioni russe si possono comprare online al prezzo di circa 1€/giorno, ma c’è sempre il rischio che non vadano bene. Con quella del centro visti, anche se esageratamente cara, almeno hai la garanzia che sia idonea (magre consolazioni).

Ci sono poi i voli: un a/r da Milano a Mosca, se ci si affida alle lowcost russe, difficilmente costa più di 200€. Per il volo di ritorno Vladivostok – Mosca, con Aeroflot, ho pagato 190€.

Quindi in totale quanto costa la Transiberiana?

volga nizhny novgorod quali città visitare in Russia Europea
Una casetta di legno a Nizhny

Se vi accontentate di alternare seconda e terza classe, facendo da 0 a 9 tappe, solo per i treni Mosca – Vladivostok, spenderete tra i 150 e i 300€, diciamo 270€.

Per il visto russo, se riuscite a fare tutta la procedura da soli, per 2 settimane di viaggio spenderete 125€.

Per i voli a/r da Milano su Mosca e il volo di ritorno Vladivostok – Mosca spenderete non più di 400€, diciamo 370€.

Per il dormire: tenendo conto che molte notti le dormirete in treno e che sono quindi incluse nel prezzo dei biglietti, per il resto un ostello con letto in camerata in Russia costa tra i 5 e i 15€ a notte, una camera doppia costa 30-50€.

Quindi in totale per tutti i trasporti spenderete circa 765€, a cui vanno aggiunti gli ostelli/hotel, il cibo e gli imprevisti. Stare sotto i 1000€ totali è difficile, probabilmente spenderete qualcosina di più. Escludendo la deviazione per l’isola di Sakhalin, molto costosa, per 29 giorni di viaggio ho speso in totale (3 voli, tutti i treni, ostelli, cibo, regali, imprevisti, altri trasporti etc) 1.180€.

Nel complesso non mi sento di dire che la Transiberiana è costosa: certo, non è un weekend a Sofia prenotato coi voli a 9.99€, ma per il numero di km percorsi (oltre 9.000!), i servizi che avete a bordo treno e l’entità del viaggio che state facendo – probabilmente uno dei viaggi della vita, di certo non quello che si fa ogni estate – secondo me è un prezzo più che onesto. Mettete un po’ di soldi da parte e… si va!

E questo era quanto costa la Transiberiana. Pensavi di più, vero?

Non perderti le avventure painderoutiane su Facebook e Instagram!
Ti aspetto lì!

Grazie ♥
Ele

Aggiungi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.