Itinerari

Racconti di viaggi selvatici

Desidero accompagnarti per mano e trattarti come un ospite – non vorrei scappassi via senza aver capito che posto è questo. Pain de Route è un blog strano fin dal nome: pain de route significa pan di via, un pane elfico altamente energetico che permette di camminare per molti giorni senza sentire la fatica.

Su Pain de Route non si parla di tutte le destinazioni del mondo, ma solo di quelle su cui posso dire cose che facciano la differenza. Ci troverai consigli per mete insoliteparole vive degli abitanti di terre lontane, racconti di avventure spericolate, pensieri sulle grandi e piccole questioni degli uomini del mondo. E ovviamente molti consigli dritti al sodo, frutto di esperienze freschissime.

Estonia

Cosa vedere in Estonia: itinerario insolito di 6 giorni

Estonia - Lettonia

Itinerario di 2 settimane nelle Repubbliche Baltiche: Estonia, Lettonia e Lituania

Libano

Bourj Hammoud: esplorazione del quartiere armeno di Beirut, Libano

Croazia

Itinerario insolito in Croazia, da Fiume a Spalato in 7 giorni

Viaggia con me,
in terre remote

Italia

Majella, trekking al Monte Amaro da Caramanico con notte al Bivacco Pelino (2793m)

Italia

Via dei Monti Lariani: da Pian delle Alpi al monte Colmegnone lungo le strade dei contrabbandieri del lago di Como

lago di ridracoli trekking foreste casentinesi
Italia

Parco delle Foreste Casentinesi: trekking al lago di Ridracoli

Bulgaria

Visitare la Bulgaria on the road, in 15 giorni: l’agosto selvatico di Giulia e Achille

Italia

10 trekking panoramici vicino a Milano da fare in giornata

Myanmar

Trekking da Kalaw al lago Inle, Myanmar: info pratiche

Informativa
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per ottimizzare la navigazione e i servizi offerti, cliccando il pulsante accetta acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per informazioni sui cookie utilizzati in questo sito, visita la Privacy & cookie policy.