Una tenda sotto il cielo

campeggio-libero-a-madeira

Ho 21 anni e 10 mesi. Ho perso il conto delle volte in cui ho avuto paura di morire, in cui mi sono sentita dare della pazza incosciente, in cui ho dormito per terra, chiesto passaggi a sconosciuti, assaggiato frutti assurdi, visto luoghi di una bellezza catartica, provato la più profonda gratitudine, capito visceralmente cose che prima mi sembravano solo un’idea grigia e offuscata.

Non è il momento di tirare le fila: ho solo capito che questo perpetuo viaggiare, questa curiosità entusiasta che mi arde dentro non hanno fatto altro che erodere lentamente ogni mia più granitica certezza. Ormai niente è più giusto di nient’altro: è solo diverso.

Oggi mi sento più libera, parlo più lingue, penso da più punti di vista, mi adatto sempre più facilmente. Sono molto più positiva, più tollerante. Ho bisogno di molto meno per vivere serena. Ho imparato a stare da sola con me stessa senza sentirmi sola. Ho imparato a distinguere con più precisione cosa conta davvero nella vita e cosa no. E a volte mi sembra che il mio cuore sappia battere più forte.

Questo per me è viaggiare: migliorare, migliorarsi. Inseguire una ilha afortunada, un’isola fortunata che sarà il mio paradiso, che mi chiama tra le nebbie dell’Oceano, ammaliandomi coi profumi intensi di fiori carnosi.

Oggi a Lisbona, nel Jardim da Estrela, ho visto una magnolia immensa. Altissima e piena, liane che pendevano dai rami, tantissimi tronchi, un tappeto infinito di radici. Fiori candidi e grandi, spessi ma mai pretenziosi. Ho pensato che nella mia vita sarebbe bello arrivare ad essere così.

Per il momento, però, sono solo una piccola lucina in una tenda – casa mia. Un puntino in un bosco di lauri centenari, sui declivi di un’isola da qualche parte in mezzo all’Oceano Atlantico. A respirare stelle con l’aria pungente e fredda delle notti in montagna, intimamente grata di essere.

E ora buonanotte.
Ele

Lascia una recensione

2 Commenti on "Una tenda sotto il cielo"

Aggiungi un commento

  Iscriviti  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami

Sei così giovane eppure quante esperienze di vita! Magari alla tua età avessi avuto quella carica 🙂 Sei davvero d’ispirazione e sono molto felice di essere approdata qui questa sera 🙂