Vieni con me, in terre remote

Ti porto per mano per quelle mete ancora inesplorate, in bilico tra Europa e Asia, che racconto con cura e studio da tanti anni. Dove i visi delle persone diventano inaspettati e ogni particolare è un richiamo ad altre terre lungo la Via della Seta. Dove lo stupore è sempre dietro l’angolo.

Dal 2019 ho accompagnato decine di viaggiatori per il mondo: ogni viaggio è stato una vera avventura. Lo spirito libero che ci contraddistingue, il coraggio di spingersi oltre, profonda curiosità, apertura, spirito di adattamento: miscele diverse, gli stessi ingredienti imprescindibili per esperienze che lasciano il segno.

Trovare molto nel più piccolo dettaglio, arrivare “al nocciolo delle cose”: questo è un viaggio con Pain de Route.

A dicembre 2019 ho inaugurato i primi tour 100% painderoutiani dall’inizio alla fine, organizzati grazie al supporto tecnico di Soviet Tours, tour operator altamente specializzato sul mondo ex sovietico e fondato dal fotoreporter Gianluca Pardelli. Ogni minimo dettaglio del tour, dall’itinerario alla scelta delle guesthouse, è stato curato da Pain de Route e Soviet Tours. Per darti un’esperienza unica, con un taglio inconfondibile.

La mia promessa

  • gruppi sempre piccoli (max. 12 persone)
  • fuori (e molto fuori!) dai sentieri battuti
  • itinerari coerenti, studiati nel dettaglio
  • piccole guesthouse a gestione familiare, per un’immersione totale
  • sempre un pizzico di trekking o escursioni nella natura selvaggia
  • qualunque sarà la nostra meta, inizieremo sempre dai mercati locali!

Puoi fidarti di me

  • parlo russo, la lingua franca del mondo post-sovietico
  • ho viaggiato in autonomia in 58 paesi
  • ti porto in terre che amo, che rispetto e che conosco a fondo
  • ho contatti fidatissimi ed esperti
  • ti aiuto a preparare il viaggio già da prima, con consigli di letture, film e musica esclusivi

Prenota il tuo posto

Al momento, tutti i dettagli e le prenotazioni vengono gestite iscrivendosi alla mailing list che trovi qui sotto. Quando è tutto pronto, invio una mail con tutti i dettagli del viaggio e apro le prenotazioni. Di solito i posti vanno a ruba, tienimi d’occhio!

Prossime partenze [sospese per COVID-19]

ANDA Giordania 13/06 – 21/06
ANDA Mongolia 10/07 – 22/07

Dove vorrei portarvi quando la pandemia sarà finita:

Georgia, Armenia, Ucraina, Uzbekistan e chissà, magari anche più lontano…

Tour painderoutiani conclusi

Georgia 27 dicembre – 1 gennaio 2020. Tbilisi e dintorni, itinerario classico
Georgia 1-6 gennaio 2020. Tbilisi e dintorni, valle di Pankisi

Dicono dei viaggi Pain de Route

La conquista di Kazbegi, Georgia, dicembre 2019

Tbilisi e Pankisi, gennaio 2020

Il viaggio è stato completamente inaspettato e rivelatore. Conoscevo molto poco della Georgia e non avrei mai potuto pensare che mi avrebbe incantato a tal punto, entrandomi dentro e occupando pimpante il suo angolo nella mia mente. Eleonora è stata una guida impeccabile, ci ha portato in giro a Tbilisi disvelandoci angolini e dettagli nascosti e raccontandoci la storia della città per permetterci di comprenderla al meglio. Ci ha condotto nei ristoranti migliori e insegnato come muoverci per la città e per il paese, fornendo consigli linguistici (ci ha insegnato a leggere l’alfabeto russo e ci aiutava costantemente con la pronuncia delle 3 parole in croce apprese) e logistici. Inoltre ha gestito tutti gli imprevisti (tra cui una visita al pronto soccorso per una brutta storta) con calma lodevole e sempre col sorriso. La parte più sconvolgente del viaggio sono stati sicuramente i due giorni nella valle del Pankisi, luogo in cui solo Eleonora avrebbe potuto portarci (non è un eufemismo, le guide georgiane non organizzano tour lì). Siamo entrati in un luogo sospeso in un sogno di una patria sperata, e compattato da un senso di identità talmente forte che lo si sentiva vibrare costantemente nell’aria della valle. Non posso che ringraziare Eleonora per questi 5 giorni, non è stato un semplice viaggio ma un’esperienza che mi ha aperto gli occhi sul mondo in cui vivo. Sicura appena ricapiterà l’occasione vorrei fare un altro tour con lei.
– Margherita

Tbilisi e dintorni, dicembre 2019

L’aggettivo che scelgo per questa esperienza è “sorprendente”. Nel corso di quei pochi giorni di avventure ci siamo stupiti con lo stesso entusiasmo dei bambini davanti alle cose più semplici, da un alfabeto completamente sconosciuto alla facilità con cui fare gruppo tra persone assolutamente nuove. Per me la più grossa sorpresa è stata quella di saper ancora andare a scavare a fondo delle cose, di non aver perso quella sincera curiosità che dovrebbe muovere sempre le nostre giornate. E poi anche un po’ il fatto di aver fatto trekking nella neve dopo che il mio ultimo sforzo fisico risale boh, forse al 2007.
Grazie Pain de Route e grazie a tutti i nuovi amici, è stata un’esperienza unica!
– Lucky_Souvlaki

Tbilisi e dintorni, dicembre 2019

Il viaggio con Eleonora è stato stimolante ed intenso. La Georgia era una meta che mi intrigava già da qualche anno ed avevo deciso che, qualora fossi riuscita a partire, mi sarei rivolta a qualcuno di più esperto per organizzare un primo viaggio in questa terra. Avevo scelto di partire con Pain De Route perché ho sempre avuto grande stima e fiducia nel lavoro che Eleonora porta avanti con passione e diligenza. Ovviamente la fiducia che nutrivo nei suoi confronti è stata ampiamente riconfermata! Eleonora ha saputo creare un gruppo unito e coeso, ci ha fornito di tutte le informazioni necessarie per affrontare un viaggio del genere ed ha dato un quadro interessante della Georgia mostrandoci le mille sfaccettature del paese. Un viaggio che, sinceramente, mi sento di consigliare a tutti. Keep up the good work Eleonora & well done!
– Cécile di Hesitant Explorers

Tbilisi e Pankisi, gennaio 2020

Il viaggio organizzato da Eleonora è stato pazzesco. Il bilancio, nonostante un piccolo incidente dipeso dalla mia goffaggine, non può che essere positivo. L’itinerario elaborato dalla nostra preparatissima tour leader (che ne sa una più del diavolo) è collocato al di fuori dei circuiti turistici, e ha reso il viaggio un’esperienza autentica. I due giorni in Pankisi, poi, sono già indimenticabili per me, grazie alla natura selvaggia, il misticismo dei kist e la calda accoglienza degli abitanti della valle (per non parlare del cibo divino preparato da Nazy, la nostra host nonché boss della valle). Quindi non posso che ringraziare Ele per la sua incessante voglia di condividere le sue conoscenze sulla cultura e la storia di tutti i luoghi visti e per l’opportunità che mi ha dato di conoscere i miei compagni di viaggio, che si sono rivelati i migliori che potessi desiderare!
– Mariolina

Tbilisi e dintorni, dicembre 2019

Un tour dinamico, eterogeneo, da scoprire con tutti i sensi. Con il cuore aperto pronto a ricevere tutto quello che questi luoghi possono donare. Una scoperta fantastica che non avrei saputo apprezzare senza Eleonora e tutti i suoi fidati e competenti accompagnatori georgiani!
– Maila

Tbilisi e Pankisi, gennaio 2020

È stata la prima volta per me di un viaggio in gruppo, solitamente mi sposto da solo. Esperienza mooolto positiva, mai visitato le zone ex URSS e direi che, come inizio, la Georgia si è rivelata una bellissima sorpresa; sicuramente gli spunti e indicazioni pre-viaggio e l’immensa mole di nozioni durante la visita, da parte di Eleonora e altre guide scelte, è stata estremamente utile per entrare rapidamente e in modo corretto nelle realtà che ci si è trovati di fronte, capirne i motivi e la genesi. Viaggio condotto con ottimo spirito dinamico, sereno ed entusiasta, capace di far apprezzare anche piccole cose che altrimenti sarebbero sfuggite. Ottima tour leader, con uno spirito entusiasta da cui è molto, molto faticoso non farsi pervadere. Le capacità linguistiche e pratiche di Eleonora sono certo che, in questi luoghi, facciano decisamente la differenza. Altro punto estremamente positivo la conduzione del viaggio, in gran parte al di fuori dei luoghi tipicamente turistici, ma invece molto più nel cuore sincero di questo paese e genti.
Grazie di cuore per la nuova esperienza!
– Gene

error: